LE 5 REGOLE PER AVERE UN INGRESSO PERFETTO

Appena gli ospiti aprono il portone di casa tua devono pensare e perché no… magari anche dire WOOW!

L’ingresso è il collegamento tra l’ambiente esterno e quello interno, e sai come la penso… la casa deve avere tutta un filo logico!

L’ ingresso sarà quindi il tuo biglietto da visita, e dovrà essere una sintesi del tuo stile, appena varchiamo la soglia, dobbiamo subito sentirci in casa e io ti suggerirò alcuni dettagli a cui prestare attenzione.

 

1. PROFUMATORE: cosa c’è di meglio di una casa profumata? Perché quando si apre la porta di casa, una delle prime cose che attirano la nostra attenzione è il profumo che sentiamo. Diffusori a bastoncini o spray, candele, oli essenziali chi più ne ha più ne metta… i profumi andrebbero scelti in base alle stagioni, in base alle personalità… ma una cosa è certa… con gli agrumi e vaniglia non si sbaglia mai.

“Il profumo è quel tocco di classe che hai cercato per tanto tempo, quel dettaglio che è stato in grado di rendere la tua casa più accogliente”.

 

 

2. SCARPE FUORI (o “shoes off” come direbbero gli americani): il motivo più importante è l’igiene, inoltre nelle case moderne ogni centimetro è prezioso, perchè è importante ottimizzare gli spazi. potremmo inserire una piccola scarpiera o una cassapanca vicino al nostro portone… e se vogliamo dare l’input ai nostri amici, o compagni dei nostri figli una buona idea sarebbe quella di predisporre una cesta di ciabattine per i nostri ospiti.

 

 

3. FUNZIONALITÀ: non c’ è peggior cosa di dover uscire e non trovare chiavi di casa o chiavi della macchina. all’ingresso è molto importante quindi contare su uno svuota tasche ( foto mani) o su una base d’appoggio funzionale e pratica da dedicare anche alla corrispondenza. in assenza di spazio è sufficiente una piccola scrivania(foto scrivania metallo) e se non avete intenzione di mettere uno svuota tasche è sufficiente una bella ciotola su cui poggiare le chiavi.

 

 

4. SPECCHIO: torna utile sempre, specialmente per un’ultima occhiata prima di uscire…. e negli ingressi più piccoli ha la capacità di ampliare visivamente gli spazi. per un effetto coreografico , se lo spazio non ti manca, puoi appenderne di diverse misure.

 

5. PIANTE: le piante rendono subito un ambiente accogliente e donano vitalità all’ingresso, che spesso in una casa rimane anonimo. E’ sempre buona idea creare in casa un angolino “JUNGLE” con piante di forma e tipologia diversa. Siccome nell’ingresso c’è sempre un certo sbalzo termico è bene scegliere piante resistenti.